Disciplina: Modern Jazz

Direttrice Artistica della scuola di Danza AlterArte con sede a Ferrara
Coreografa e Tecnico della Federazione Italiana Danza Sportiva
Consigliere Regionale FIDS e Dirigente Sportivo Coni di 2° livello

Iniziava l’attività di ballerina nel 1976 a soli 6 anni; all’età di 8 anni viene scelta dall’imitatore Franco Rosi ad affiancarlo in una turnè estiva.

Nel 1989 apre la propria scuola, mentre prosegue come ballerina, istruttrice e coreografa, a varie associazioni di danza sul territorio nazionale ( The Boy’s Rock di Forlì, Las Club di Firenze) approdando nel 1998 nell’Accademia Città Di Prato fondata e diretta da Raffaele Marinari e Maddalena Smeraldi, con i quali mantiene ancora saldi rapporti.

Nel 1989 intraprende la carriera agonistica nella CIBS (Confederazione Italiana Ballo Sportivo); in campo Internazionale si fregia delle “4 STELLE IDO – International Dance Organization”.
Durante la carriera agonistica partecipa ai Campionati Mondiali ed Europei ottenendo pregevoli piazzamenti rientrando sempre entro le prime 10 posizioni; 6 volte campionessa italiana.

Nella sua carriera da ballerina studia danza classica con Luisa Tagliani, modern jazz con Andrè De La Roche, Steve Lachance, Silvio Oddi e da sempre collabora con il Ballerino Professionista e Coreografo Raffaele Marinari, mentre per il Funky-HipHop studia con gli Street-dancers Led, Arny e Kris

Dal 2002 al 2014 domina con i propri allievi ai Campionati Italiani di Disco Dance e Dance Show, Modern Jazz, Danza Contemporanea, Danza Classica e Flamenco a dimostrazione di una continua evoluzione e professionalità, confermata dalle convocazioni e partecipazioni ai Campionati del Mondo IDO ( International Dance Organization) di squadre e singoli danzatori allievi.

Nel 2010 viene premiata dal Coni Regionale come Miglior Trainer Agonistico avendo portato il proprio gruppo di atleti a conquistare il più alto numero di podi nazionali in FIDS.

Si dedica proprio in questi anni ad elevare il livello di preparazione degli allievi inducendoli a collaborazioni con compagnie professionistiche e consentendo loro accessi a scuole di alta formazione ( Teatro CARCANO di Milano, LABAN di Londra, IALS di Roma, Liceo Coreutico UCCELLIS di Udine, questi alcuni centri dove sono inseriti alcuni allievi).

Le ultime creazioni coreografiche affrontato la più alta competizione Nazionale Federale a Febbraio 2012 a Rimini si confermano vincenti laureando Campioni Italiani Assoluti molti degli allievi (9 titoli italiani).

Nel 2013 vede nuovamente trionfare i suoi allievi al Campionato Italiano FIDS 2013 dove riporta un risultato notevole con 5 ori, 3 argenti e 5 bronzi, ma nello stesso anno riporta anche un pregevolissimo 5° classificato Europeo IDO in jazz dance con la coreografia Burlesque.

I risultati dei Campionati Italiani Fids 2015 a Rimini non fanno che confermare l’ottimo lavoro dell’anno con la vittoria di due titoli Italiani nei gruppi Over 16 anni danze artistiche un quarto ed un quinto posto affiancati da altri podi nelle singole discipline.

Nel 2016 e 2017 affianca il proprio impegno come coreografa ed insegnante alla gestione ed organizzazione come Consigliere Regionale E.R. FIDS del Progetto Talento e del circuito GrandPrix che vede la collaborazione con grandi professionisti della danza per far crescere la formazione di talenti sportivi all’interno del circuito federale Regionale (borse di studio con Eugenio Buratti, Alessia Gelmetti, Andrea Verzicco, Pompea Santoro, Sabrina Massignani, Vittorio Colella, Greta Bragantini, Matteo Gastaldi, Stefano Simmaco, Francesca Taverni,Ivan Spinella, Mario Coccetti,Federica Loredan, Kacyo, Ilaria Suss, Luigi Martelletta…); il tutto fino a portare ad avere durante i Campionati Regionali una giuria d’eccezione di professionisti del settore accademico quali Paolo Londi, Massimiliano Sellati , Francesca Taverni, Roberta Broglia, Mauro Mosconi, e per il settore Hip hop freestyle Kira Cristoferi, Marco Cavalloro.

La squadra agonistica nel frattempo conquista nuovi titoli Italiani e rappresenta l’Italia in Polonia al Campionato del mondo in diverse discipline conquistando semifinali ed un prestigioso 8 piazzamento con il gruppo over 16 in modern contemporary.

Nel 2017 con la coreografia OPIUM danzata da Vittoria Masini conquista un secondo posto al Concorso Nazionale Talenti alla Ribalta , permettendo alla stessa danzatrice l’accesso al triennio professionale a Cannes con borsa di studio.

Affianca a tutto ciò il lavoro di coreografa per squadre agonistiche di altri sport come nuoto sincronizzato, pattinaggio artistico, ginnastica ritmica.