La danza classica è una danza accademica basata su regole corporee ed estetiche, principi fondamentali sono: lo studio dell’en dehors (le gambe devono mostrare al pubblico la loro parte interna), la testa deve essere in linea sulla stessa verticale dei piedi, il busto deve essere sempre eretto e la colonna vertebrale e il collo allungati.

Lo studio di questa disciplina, sviluppa la coodinazione dei movimenti, migliora l’apparato vestibolare (equilibrio), rafforza la muscolatura degli arti inferiori e migliora la propria mobilità articolare (flessibilità).

Inoltre educa ad un corretto portamento ed ad un controllo costante del proprio corpo.

Ritmo, armonia e bellezza caratterizzano questa disciplina.